Come funziona una videocamera interna?

Il sistema più affidabile e sicuro per scongiurare le violazioni di domicilio, i furti e le rapine? La risposta è ovvia e si chiama telecamera. Grazie alla videosorveglianza è possibile controllare dall'ufficio o da qualunque altro luogo (anche mentre sei in viaggio dall'altra parte del mondo) ciò che sta succedendo all'interno della propria abitazione. Attenzione però, perché non tutte le telecamere sono uguali e vantano le stesse caratteristiche. Per una casa sicura e protetta da ladri e malviventi è fondamentale scegliere una videocamera di sorveglianza evoluta, in grado di assicurare un monitoraggio continuo 24 ore su 24 per 365 giorni l'anno. Vediamo allora in questo articolo aggiornato come funziona una telecamera interna e quali punti occorre tenere presente per non sbagliare.

Telecamera di sorveglianza? Sì, ma non troppo invadente!

Uno dei più grandi timori per chi si appresta a installare una videocamera all'interno della propria casa riguarda la privacy. Il primo pensiero è infatti quello di essere sorvegliati da qualcuno, ad esempio il servizio di vigilanza privato. Si tratta in questo caso di una paura infondata, che non trova alcun riscontro nella realtà dei fatti. La sicurezza che stai pagando e che ti dovrebbe proteggere non ha il minimo interesse a registrare le tue attività quotidiane e quelle dei tuoi cari. Devi inoltre considera due aspetti:

  • Se stai utilizzando una telecamera di sorveglianza con riconoscimento facciale, puoi dormire sonni tranquilli, perché il dispositivo è perfettamente in grado di confrontare volti noti e volti sconosciuti, disabilitando in automatico la registrazione del video e di ogni movimento all'interno dell'abitazione qualora nel campo visivo ci fossero persone amiche.

  • Se preferisci avere il massimo controllo sulla tua telecamera di sicurezza, opta per un un prodotto capace di garantire l'archiviazione del video con un semplice impostazione. I modelli in commercio non mancano e includono kit di videosorveglianza con tutto il necessario per una gestione delle varie opzioni intuitiva e user friendly.

Netatmo Info

Chi vuole installare telecamere di sorveglianza nella propria casa è soggetto a molte meno restrizioni rispetto all’ambiente lavorativo. Infatti, per la videosorveglianza privata non è previsto l’obbligo di autorizzazioni.

Una telecamera di sorveglianza accessibile, anche a distanza

Non è detto che una telecamera di sorveglianza sia per forza progettata per allertare i proprietari in caso di intrusione. L'avviso in tempo reale avviene solo se la telecamera di sorveglianza è collegata via Internet (ad esempio nel caso delle telecamere wifi senza cablaggi). Se non è così, in caso di assenza dall'abitazione non si potrà sapere né cosa sta succedendo né se effettivamente si tratta di un tentativo di effrazione o di un falso allarme. La soluzione sono telecamere di sorveglianza con sistema di comunicazione wireless (dall'inglese “senza fili”), ideali per avere pieno controllo sugli ambienti interni dell'immobile. I punti di forza principali di questa tecnologia sono due:

  • Immagini video accessibili 24 ore su 24, anche con il buio grazie alla visione notturna integrata nella telecamera. Il collegamento Internet permette di visualizzare le immagini direttamente sullo smartphone, sul tablet o sul dispositivo associato, inclusi eventuali PC fissi.

  • Alert inviati al dispositivo dalla telecamera di sorveglianza ogniqualvolta viene rilevato un movimento. Impostando la telecamera nel modo corretto, si eviteranno segnalazioni inutili se nel campo visivo entrano persone amiche, animali o altro di innocuo. Le telecamere più avanzate sanno riconoscere anche i volti e distinguere fra situazioni di pericolo e situazioni normali.

Netatmo Info

Il Sistema di Allarme Video Intelligente Netatmo ti invia una notifica, con il video preso dalla Videocamera Interna Intelligente, quando il Rilevatore di Fumo Intelligente o la Sirena Interna Intelligente si attivano.

Una telecamera di sorveglianza con una visione perfetta

Poter contare su immagini di qualità è un vantaggio ulteriore da tenere nella massima considerazione. La definizione Full HD non si riduce a un mero beneficio estetico, perché in caso di intrusione e danneggiamento della proprietà sarà possibile utilizzare queste stesse immagini per supportare le indagini della polizia o dei periti inviati dalla tua assicurazione. Non è un dettaglio secondario: se i ladri riescono a rubare l'auto con tecniche di furto come l'home jacking, senza quindi scassinare le porte di ingresso e gli accessi della casa, ecco che le immagini diventeranno l'unica prova che potrai fornire per ottenere un rimborso all'altezza delle tue aspettative. In mancanza di queste prove diventa la tua parola contro quella dei ladri, e perfino la polizia potrebbe arrivare a dubitare della tua versione! Riassumendo, con una telecamera di sorveglianza da interno di ultima generazione potrai disporre di una serie di elementi a tuo favore, inclusi, ad esempio:

  • Una visione grandangolare con una portata efficiente
  • Immagini video di qualità Full HD per visualizzare con estrema chiarezza e nitore le scene registrate, anche in presa diretta
  • Registrazione video in modalità notturna integrata nella telecamera
  • Registrazione audio di qualità superiore
  • Archiviazione delle riprese 24 ore su 24 o solo durante l'attività del sensore di movimento

Dal prezzo all'installazione della tua telecamera di sorveglianza

Tutto quanto riportato finora dovrebbe portarci a concludere che la scelta di una telecamera di sorveglianza all'avanguardia è di primaria importanza per la sicurezza domestica. Non stai comprando un giocattolo ma un dispositivo da cui dipende la tua incolumità e quella della tua famiglia e dei tuoi cari. Tieni quindi a mente due criteri essenziali a proposito di videocamere, criteri relativi al prezzo di acquisto da una parte e all'installazione della telecamera dall'altra.

  • Prezzo di acquisto → Come è facile intuire il prezzo di acquisto è una discrimine da non sottovalutare. Molto dipende dalla qualità della telecamera, dai dispositivi e sensori associati, dal design… la fascia di prezzo oscilla da qualche decina di euro per gli apparecchi entry level a centinaia e migliaia di euro per kit completi progettati per monitorare abitazioni e immobili distribuiti su più piani.

  • Installazione → Anche l'installazione sposta l'ago della bilancia nella scelta di una o dell'altra telecamera. La categoria di telecamere wireless è la più indicata per chi cerca il massimo in termini di velocità e facilità di installazione. Non bisogna inoltre dimenticarsi del design, e cioè delle dimensioni e della forme della telecamera: più una telecamera è piccola e compatta, meglio può essere alloggiata in posti nascosti, fuori dalla portata e dalla vista dei malintenzionati.

Ora che sai tutto su come funziona una videocamera da interni, non ti resta che passare all'azione e metterti alla ricerca del modello che risponde alle tue reali esigenze di sorveglianza domestica.

Netatmo Info

Stai attento e scegli la tua telecamera di sorveglianza interna con cura assicurandoti di non aver scelto una telecamera di sorveglianza fittizia. Verifica inoltre che tutte le funzioni della videocamera, come l'archiviazione video, siano gratuite, ovvero senza abbonamento.