Cronotermostato, come funziona?

Un cronotermostato via cavo o wireless vi permette di avere un controllo avanzato sul vostro riscaldamento. Programmate facilmente la vostra caldaia o il sistema di riscaldamento centrale e i radiatori per mantenere ogni stanza alla temperatura ideale. Un cronotermostato via cavo o senza fili offre un grande comfort termico, permette di risparmiare energia e di ridurre la bolletta del riscaldamento.

Come funziona un cronotermostato?

Il cronotermostato funziona in modo simile al termostato ambiente classico ma come suggerisce il nome, c'è una differenza: la programmazione. Questo tipo di termostato permette, infatti, di impostare riduzioni di temperatura. In altre parole, è possibile programmare delle fasce orarie secondo l'ora del giorno e il giorno della settimana per regolare la temperatura di notte o quando non c'è nessuno in casa.

Una volta impostata la temperatura desiderata, un sensore di temperatura comunica la richiesta di riscaldamento alla caldaia o al sistema di riscaldamento centrale. Alla faccia della perdita di calore e dello spreco di energia.

I 3 principali vantaggi di un cronotermostato

Controllare in modo preciso la temperatura per un migliore comfort termico

Il vostro cronotermostato è collegato alla vostra caldaia o al sistema di riscaldamento centrale per regolare la temperatura al grado più vicino o anche a mezzo grado per ogni stanza della tua casa. È anche possibile programmare questo tipo di termostato ambiente ora per ora. Il controllo della temperatura è estremamente preciso e ogni radiatore si riscalda solo quando è veramente necessario. Il cronotermostato senza fili e collegato ti permette di controllare il tuo riscaldamento a distanza. Il cronotermostato offre quindi un grande comfort termico: ogni stanza è sempre alla temperatura ideale. È anche facile e veloce da imparare: pochi giorni sono di solito sufficienti.

Ottimizzare il consumo di energia

Con un cronotermostato, il riscaldamento è sempre adattato alle tue esigenze e i radiatori funzionano solo quando volete voi, quindi il consumo di energia è ridotto al minimo indispensabile, il che significa meno riscaldamento e bollette energetiche. Più un termostato per stanze è programmabile, più è efficiente e quindi maggiore è il risparmio energetico. Questa ottimizzazione del consumo di energia fa sì che il cronotermostato sia un mezzo per rendere il vostro riscaldamento più ecologico, essenziale in un momento di transizione energetica ed ecologica.

Adattabile ad ogni tipo di caldaia e di sistema di riscaldamento

Il cronotermostato ha generalmente il vantaggio di poter funzionare con la maggior parte dei sistemi di riscaldamento, che si tratti di un riscaldamento collettivo o individuale: caldaia a gas, stufa a legna, pompa di calore, ecc. La programmazione di questo tipo di termostato permette di ridurre il consumo di questi combustibili ottimizzando il riscaldamento. Via cavo o senza fili, utilizzate un cronotermostato per un controllo ottimale di ogni sistema di riscaldamento. L'installazione di un cronotermostato è alla portata di tutti, fai da te o no. Questo vi farà risparmiare decine di euro in costi di installazione.

I diversi tipi di cronotermostati

I diversi livelli di programmazione del cronotermostato

Un cronotermostato offre generalmente diverse modalità tra le quali è possibile scegliere quella che meglio si adatta al vostro stile di vita, preferenze e abitudini. Ma più sofisticato e tecnologicamente avanzato è il tuo cronotermostato, più funzioni di programmazione offre.

Il termostato più efficiente è il cronotermostato collegato, che oltre ad essere programmabile analizza l'ambiente e tiene conto di diverse variabili per regolare la temperatura in totale o parziale autonomia. Oltre a una forte capacità di programmazione, è quindi anche dotato di una certa "intelligenza".

Termostato per caldaie cablato o senza fili?

Un cronotermostato può essere senza fili o cablato a seconda del modello. Mentre questa scelta ha poco impatto sulle prestazioni e l'efficienza del termostato stesso, è l'aspetto pratico che è importante. Infatti, un cronotermostato cablato deve essere installato direttamente sulla caldaia dove verranno effettuate le regolazioni. D'altra parte, tutto quello che dovete fare è collegare il ricevitore del cronotermostato senza fili alla caldaia e posizionare la centralina dove volete: spesso potete anche controllarla a distanza dal vostro cellulare, questo è particolarmente il caso dei termostati connessi!

Per "installare" un cronotermostato senza fili alla vostra caldaia, non è necessaria una vera installazione. Tuttavia, il cronotermostato cablato deve essere installato sulla caldaia. Questo è un altro vantaggio del cronotermostato senza fili: nessun costo di installazione, che è importante perché può pagare parte del suo prezzo di acquisto più alto.

Netatmo info

Il Termostato intelligente Netatmo è molto più di un cronotermostato: è un termostato connesso che, una volta collegato alla vostra caldaia, vi offre un grande comfort termico, consumi fortemente ridotti e un notevole risparmio energetico! In più, potete accedere alla sua programmazione in qualsiasi momento dal tuo smartphone!

Qual è il prezzo di un cronotermostato?

Il prezzo del cronotermostato è uno dei suoi principali vantaggi: è piuttosto basso o addirittura moderato. Un cronotermostato di buona qualità parte da circa 50 euro. Per i modelli più efficienti e innovativi, come il cronotermostato connesso e intelligente, si dovrà pagare fino a 200 €, a volte di più.

Fortunatamente, l'acquisto di un cronotermostato è ammissibile agli aiuti finanziari! Tra questi, l'assistenza dell'Enea, l’Ecobonus 2020, l'aliquota IVA ridotta del 10%, le Agevolazioni fiscali per il risparmio energetico.

Un cronotermostato può avere rapidamente ottimi risultati sul consumo di energia e sul comfort termico. Anche un cronotermostato a basso costo permette di testare l'esperienza, quindi sarebbe un peccato non approfittarne.