A brand of Legrand

Termostato wireless

Un termostato ambiente è un piccolo dispositivo che regola il funzionamento della caldaia mantenendo una temperatura ambiente costante dentro la casa. Mediante una sonda termica rileva la temperatura ambiente della stanza nel quale è installato e fa partire o arresta il riscaldamento a seconda che la temperatura impostata sia stata raggiunta o meno. Ciò evita gli sbalzi di temperatura e la necessità d’intervenire continuamente sulla caldaia. I diversi modelli di termostati esistenti possono essere raggruppati in due categorie principali: con fili e wireless.

Cos’è un termostato ambiente wireless?

Un termostato wireless è un modello di termostato ambiente che, diversamente dai modelli con fili, non è collegato direttamente alla caldaia. Funziona grazie a una pila e comunica con la caldaia mediante onde radio. Un ricevitore è installato nella caldaia, mentre il termostato wireless trova posto nella stanza e rileva la temperatura ambiente.

Se la temperatura nella stanza è inferiore alla temperatura impostata, il termostato ambiente trasmette un segnale al ricevitore che accende la caldaia. Una volta raggiunta la temperatura di comfort, il termostato wireless trasmette l’ordine al ricevitore di arrestare la caldaia. Scopri tutti i nostri prodotti

I vantaggi di un termostato ambiente wireless

Un termostato ambiente wireless presenta molteplici vantaggi rispetto a un modello con fili.
  • Installazione semplice e veloce
L’installazione di un termostato wireless è molto semplice. Dove un termostato ambiente con fili richiede di collegare e tirare un cavo per posizionare il dispositivo, un modello wireless s’installa in pochi istanti avvitando un supporto nel muro e collegando un ricevitore al circolatore della caldaia. Se si deve sostituire un termostato ambiente con fili di tipo classico, basta rimuovere i fili già collegati per sostituirli con quelli del ricevitore del nuovo termostato wireless. Quindi, l’installazione di un termostato ambiente wireless è molto semplice, non richiede particolari competenze in elettronica, né l’intervento di un tecnico.
  • Facile da (ri)posizionare
Per un funzionamento ottimale, un termostato deve essere installato in un luogo ben definito. Se esposto a correnti d’aria o a fonti di calore, infatti, la temperatura misurata dalla sonda potrebbe alterarne il funzionamento. Il termostato deve pertanto trovarsi lontano da termosifoni, raggi diretti del sole, lampade ed elettrodomestici che producono calore, in modo da non inviare un segnale errato all’impianto di riscaldamento, il quale, a seconda dei casi, potrebbe funzionare inutilmente producendo calore in eccesso oppure non riscaldare abbastanza. Optare per un termostato ambiente wireless è quindi la scelta giusta, poiché è possibile posizionarlo nel punto della stanza che più si addice, senza preoccuparsi di dover tirare cavi.

Se dopo l’installazione ci si accorge che la posizione del dispositivo non è corretta, o se si desidera cambiare la disposizione dei mobili, è possibile riposizionare il termostato senza problemi. Alcuni termostati come il modello Intelligente di Netatmo esistono oggi anche in versione da appoggio. Non richiedono alcun supporto, non richiedono fori nel muro e possono essere spostati se necessario.
  • Qualche inconveniente
Un prodotto wireless, tuttavia, comporta qualche inconveniente: il prezzo è più elevato rispetto a un modello classico con fili, ma la differenza di prezzo è controbilanciata dalle funzionalità e dalla semplicità d’installazione e di utilizzo. Inoltre, è possibile installarlo in autonomia, senza dover rivolgersi a un tecnico specializzato.

L’altro punto che richiede attenzione al momento dell’acquisto è la portata delle onde radio del prodotto, a maggior ragione se la superficie dell’abitazione è elevata. Allo stesso modo, l’utilizzo di onde radio comporta un possibile rischio d'interferenze se si utilizzano altri prodotti che funzionano con onde dello stesso tipo.

I diversi modelli di termostato wireless

Il settore della regolazione termica domestica è molto vasto, esistono numerosi prodotti che consentono di pilotare i dispositivi per il riscaldamento. I termostati wireless comprendono soprattutto modelli non programmabili, programmabili e connessi ad Internet.
  • Termostato wireless non programmabile
È il modello più semplice, consente di regolare la temperatura in casa ma non di programmare fasce orarie diverse per modulare il comfort in base alla frequentazione. Mantiene la temperatura costante ma il risparmio energetico è limitato.
  • Termostato wireless programmabile
Con questo tipo di prodotto è possibile regolare la temperatura in casa grazie a una programmazione oraria. Un termostato programmabile dipende da un orologio e propone diverse temperature impostate in base alle proprie abitudini. È così possibile riscaldare di meno la notte o durante il giorno se si è assenti, evitando gli sprechi di energia.
  • Termostato ambiente Intelligente
Un modello Intelligente non solo consente una programmazione della temperatura in base ad orari selezionabili, ma può anche essere pilotato a distanza da smartphone o tablet. Comunica infatti con Internet mediante il Wi-Fi, per un utilizzo ancora più agevolato. È possibile pilotare il riscaldamento direttamente dal proprio telefono e monitorare il consumo di energia. Il prezzo di un termostato Intelligente è più alto rispetto a un dispositivo programmabile di tipo classico, ma il rientro del costo è rapido grazie all’ulteriore risparmio ottenuto in bolletta.

Scopri tutti i nostri prodotti

Stazione Meteo Intelligente

Termostato Intelligente

Videocamera Interna Intelligente

Videocamera Esterna Intelligente