A brand of Legrand

IFTTT

IFTTT è un acronimo dell'espressione anglofona “If this, then that”, ovvero “Se questo, allora quello” oppure “Se questo accade allora fai accadere quello”. È un servizio di automatizzazione delle azioni attraverso il sito web o l’applicazione eponimi. Più semplicemente, il software lanciato nel 2011 a San Francisco permette agli utenti di creare “scorciatoie automatizzate” che connettono varie applicazioni, dispositivi intelligenti e servizi web.
Creando scenari predefiniti, riduci il numero di azioni necessarie e unisci le funzionalità di ciascun servizio. Inizialmente utilizzato quasi esclusivamente dai professionisti del web per automatizzare determinate azioni online, IFTTT conta oggi più di 11 milioni di utenti nel mondo.

A che cosa serve IFTTT?

IFTTT automatizza le azioni mediante applet, dette anche “recipes” o “ricette” in italiano. Queste applet sono scenari predefiniti che determinano, in base a un'azione, l’innesco di una o più azioni in un altro servizio (detto anche canale) sul web o in un’applicazione. Ad esempio, puoi creare una ricetta che pubblica lo stesso messaggio contemporaneamente su Twitter, Facebook e LinkedIn, una ricetta che ti avvisa per e-mail quando un utente che segui pubblica un video su YouTube o, ancora una ricetta che salva automaticamente in un file del tuo Dropbox tutte le foto che pubblichi su Facebook.
Esistono già numerose applet a disposizione degli utenti di IFTTT, ma puoi anche modificarle o creare nuove ricette attraverso l’interfaccia o l’applicazione IFTTT.
IFTTT serve dunque a ottimizzare i propri clic per guadagnare tempo ed evitare le azioni ripetitive (pubblicazioni multiple, archiviazione, monitoraggio di un argomento…). Questo, almeno, era l’obiettivo iniziale ma, con un numero crescente di servizi e app partner, l’elenco dei servizi e dei prodotti compatibili è in costante espansione. Ecco alcuni esempi: Dropbox, Blogger, Gmail, Evernote, Twitter, Facebook, Wordpress, LinkedIn, Pinterest, Tumblr, Vimeo, YouTube, MailChimp, Medium, Google Calendar, Instagram… Attualmente, più di 500 servizi sono partner e quindi utilizzabili nelle applet, e il loro numero non farà che aumentare in modo esponenziale nei prossimi anni. Scopri tutti i nostri prodotti

Utilizzare il sito IFTTT e creare una ricetta

Per utilizzare IFTTT non occorre alcuna competenza specifica in materia di sviluppo e il servizio è gratuito per gli utenti. Unico svantaggio, per ora il sito esiste solo in inglese. Ciononostante, l’utilizzo è semplice e intuitivo e il vocabolario necessario non è troppo vasto. Ricorda semplicemente che l’applet è la ricetta che vorrai utilizzare o creare, il “trigger” è l’innesco dell'azione (la condizione “if this”) e “action” sono una o più azioni (il “that”) conseguenti all’innesco. Il “service” designa il canale che utilizzerai per realizzare queste azioni (Dropbox, Instagram, ecc.).
Per iniziare a utilizzare IFTTT, devi innanzitutto creare un account. È già disponibile un ampio ventaglio di applet, classificate per categoria (business tools, fitness, ecc.), ma puoi anche seguire le raccomandazioni o navigare tra le ricette più gettonate. Per creare una ricetta, scegli un service (canale), definisci il tuo trigger (la condizione) e l’action (azione) o la catena di azioni che ne deriva. Il funzionamento è identico su smartphone e il servizio è disponibile sia su Android che su iOS. Puoi quindi scaricare l’app dal Google Play store e su iTunes.
Al primo utilizzo, per poter automatizzare le azioni dei diversi canali (Instagram, Gmail, Dropbox, ecc.), dovrai inserire le tue credenziali di accesso per ciascun canale compatibile e autorizzare il sistema a effettuarvi delle azioni.

Gestire i dispositivi intelligenti

Ben presto, gli sviluppatori e i fabbricanti di dispositivi intelligenti per la casa hanno compreso il potenziale del sistema in materia di Smart Home. Proprio per questo, sempre più apparecchiature e dispositivi intelligenti sono compatibili e possono essere integrati nelle ricette.
Molti utenti scelgono quindi di gestire così i loro prodotti smart (termostato intelligente, smartwatch, altoparlante intelligente, allarme di sicurezza intelligente, ecc.), soprattutto attraverso assistenti vocali domestici come Alexa o Google Home. Si tratta di un mondo inedito che si apre in particolare nell’universo della domotica, e l’elenco dei prodotti compatibili è in costante espansione.

Scopri tutti i nostri prodotti

Stazione Meteo Intelligente

Termostato Intelligente

Videocamera Interna Intelligente

Videocamera Esterna Intelligente